Finalmente le nuove barriere per motociclisti

Siamo già a 250 km di guard rail salva motociclisti, finalmente un costo che però  aiutaterà tutti i bikers ad evitare incidenti mortali grazie alle nuove barriere che attutiscono il colpo rispetto ai vecchi paletti di sostegno.

L’Anas comunica che entro il 2021 saranno aggiunti altri 700 km di questi guard rail. In attesa che il decreto sia recepito da tutti i gestori dei servizi autostradali, l’Anas ha iniziato l’installazione di queste barriere nei tratti interessati a rinnovo o su strade dove sono avvenuti almeno 5 incidenti con morti e feriti.

Un passo importante per l’Italia che  sarà il primo paese europeo ad adottare queste protezioni per l’incolumità di scooteristi e motociclisti e nello stesso tempo doveroso visto che abbiamo anche il primato per il maggior numero di veicoli a due ruote.

Lascia un commento